ASSUNZIONI E BUSTE PAGA

AL TUO FIANCO IN TUTTA ITALIA

Da cinque anni affianchiamo, su tutto il territorio nazionale, i datori di lavoro domestico nella soluzione degli obblighi burocratici, contabili e contributivi, dall'inizio alla fine del rapporto di lavoro con una colf, una badante o una baby sitter già assunta o ancora da assumere. In particolare cura:

la consulenza preliminare riguardante il CCNL, i vari livelli di inquadramento e i minimi sindacali attualmente in vigore;

la predisposizione della lettera di assunzione;

l'attuazione di tutte le pratiche burocratiche necessarie per la regolarizzazione del rapporto di lavoro;

l'elaborazione delle buste paga mensili;

la generazione e la spedizione del MAV per il pagamento dei contributi INPS da versare trimestralmente;

il calcolo dei contributi da versare alla Cassa Colf;

la redazione del CUD annuale;

la gestione del licenziamento e l’emissione della busta paga finale con il calcolo del TFR e di tutte le competenze maturate previste dal CCNL.

 

GUARDA L'ESEMPIO DI UNA BUSTA PAGA

Per capire l'accuratezza con cui svolgiamo questo delicato aspetto vedi l'esempio di una busta paga di una badante convivente con un anziano non autosufficiente, assunta al minimo sindacale, che potresti anche tu ricevere mensilmente. 

 

DARE LA BUSTA PAGA E' UN OBBLIGO...........

Al contrario di quanto si pensi dare la busta paga alla propria collaboratrice domestica (badante, colf o baby sitter) è un obbligo contrattuale che non può essere sostituito dalle semplici ricevute. Paradossalmente la consegna del cedolino paga è un'abitudine che tutela maggiormente il datore di lavoro, che in quel modo può più facilmente archiviare e consultare le competenze versate alla lavoratrice, per meglio difendersi in caso di richieste incongrue, magari dopo alcuni anni dall'inizio del rapporto di lavoro. Inoltre, secondo la nostra esperienza, consegnare la busta paga alla badante fa ottenere due immediati benefici: la badante recepisce la trasparenza e correttezza del datore di lavoro e quindi lavora più serenamente, senza quegli attriti che nascono spesso da una gestione familiare del rapporto di lavoro; in secondo luogo la consegna del cedolino mensile "firmato" dalla nostra organizzazione ha un valido carattere di deterrenza in caso di possibili vertenze di lavoro future.

.......CHE NON E' MAI STATO COSI' CONVENIENTE

La nostra organizzazione non profit ti chiederà solamente una donazione che ci permetterà di mantenere efficiente il nostro sportello. Per questo oltre 500 utenti ci hanno già scelto in tutta Italia.

SERVIZIO COMODO E ONLINE

Senza appuntamenti, senza file, senza spostarti da casa, otterrai una consulenza professionale ed accurata. Riceverai tutta la documentazione necessaria via posta elettronica e dovrai solo stamparla. In caso di dubbi o maggiori informazioni sul contratto nazionale e sui diritti e doveri della badante risponderemo ai tuoi quesiti via email o al numero verde dedicato.

SE VUOI INCONTRARCI

Se invece desideri incontrarci siamo a tua completa disposizione nelle nostre 3 sedi:

ROMA - VIA PIAVE 41 INTERNO B10, vicino a Piazza Fiume, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 18.30 tel. 06.83764233

MILANO - PIAZZA IV NOVEMBRE 4 secondo piano, vicino alla Stazione Centrale, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 18.30 tel. 02.671658227

TORINO - CORSO STATI UNITI 7 presso Hotel Luxor, vicino alla Stazione Porta Nuova, il mercoledì dalle 9.00 alle 18.30 tel. 335.1414654

 

Chiedi maggiori informazioni, contattando il numero verde 800.17.75.76, con esclusione dei cellulari, oppure lasciando un messaggio al nostro staff cliccando qui.